Attrezzature pulizia professionale per un’igiene profonda

Attrezzature pulizia professionale bergamo

Un’impresa di pulizie che si rispetti deve avere dei requisiti da valutare e che vanno ad influire sulla scelta di ingaggio, soprattutto quando si parla di pulizia professionale.

Spesso le aziende scelgono le imprese di pulizia solo in base al “passaparola”, ma sei sicuro che sia la scelta migliore?

Sicuramente un’impresa di pulizia referenziata è già un buon punto di partenza, ma non garantisce che ciò che vada bene per la pulizia degli ambienti di lavoro del tuo collega/amico sia la soluzione più adatta anche per le tue esigenze aziendali.

Quando si sceglie un’impresa di pulizia, alcuni aspetti, spesso sottovalutati di cui si dovrà tener conto sono:

  • Regolarità contributiva: purtroppo ci sono ancora molte imprese di pulizia che non mettono in regola in termine di legge e di sicurezza sul lavoro il proprio personale. Ciò potrebbe rivelarsi un serio problema, anche a scopi assicurativi, nello sfortunato  momento in cui qualcuno si faccia male mentre stia pulendo la tua azienda.
  • Esperienza: tanti anni di attività e casistiche rendono l’impresa più affidabile e meno improvvisata. Ciò non significa che un impresa giovane sia necessariamente peggiore, ma un’azienda con anni di lavoro alle spalle, sicuramente avrà costruito nel tempo una reputazione sana e affidabile.
  • Dotazione di attrezzature pulizia professionale: prodotti pulizia professionali e attrezzature pulizia professionale fanno la differenza per garantire un miglior risultato in tempi certi
  • Disponibilità di intervento: frequenza di intervento in base alla tipologia di attività della tua azienda, giorni e orari prestabiliti in linea con il work-flow del tuo lavoro, ma anche flessibilità, capacità di adeguamento e tempestività in caso di improvvise esigenze, fanno la differenza tra un’impresa di pulizia professionale e una improvvisata.
  • Tipologie di interventi: pulizie di ambienti specifici (per esempio gallerie d’arte o musei) o pulizie straordinarie a seguito di danni ( per incendio o per allagamento), è meglio che siano eseguite da addetti specializzati

AMP, il partner delle imprese di pulizia per la fornitura di attrezzature pulizia professionale

Per pulizie professionali a regola d’arte, sono basilari attrezzature e prodotti specifici che facilitino il lavoro e abbiano alta resa.

Partendo dall’attrezzatura base per le pulizie manuali come mop, scope, palette, secchi, carrelli, spazzoloni, spugne, stracci, scale, etc…si passa ad attrezzature per la pulizia automatica (macchinari per la pulizia)  come idropulitrici, lavapavimenti, aspiratori, fino ad arrivare a macchinari specifici per la pulizia di macchinari industriali e sporco ostinato.

AMP Macchinari e Attrezzature per la pulizia industriale vende attrezzature per la pulizia professionale di ogni tipologia di ambiente

Carrello pulizia: il Re delle attrezzature pulizia professionali

Le attrezzature pulizia professionali facilitano il lavoro, rendendo le attività più rapide, agevoli ed accurate. Protagonista immancabile nelle attrezzature pulizia è il carrello. Dotato di ruote che permettono di spostarlo agevolmente, aiutano le operazioni di pulizia mantenendo a portata di mano tutto l’occorrente.

I carrelli pulizia professionale sono l’attrezzatura più diffusa. I modelli sono molti e modulabili in base alle esigenze di ogni ambiente.

Esistono carrelli piccoli e compatti per pulire ambienti ridotti e carrelli strutturati per la pulizia di ambienti di grandi dimensioni, carrelli multiuso per la pulizia di pavimenti, carrelli monovasca, carrelli a doppia vasca, etc…

La caratteristica più funzionale del carrello pulizia è data dalla modularità. Le combinazioni di accessori possono essere infinite.  La qualità dei materiali è basilare per scegliere la struttura. Una struttura molto leggera o ruote troppo piccole possono creare disagi nello svolgimento delle pulizie quotidiane.

I carrelli pulizie inoltre hanno la possibilità di montare secchi per l’acqua. Esistono carrelli ad uno o a due secchi. Quando il secchio è unico, solitamente la capacità è più grande. I secchi sono realizzati in plastica resistente e si differenziano per colore. Scegliere un carrello con due secchi è utile quando si usano detergenti che hanno bisogno di risciacquo, quindi in un secchio si potrà mettere acqua e detergente diluito e nell’altro l’acqua pulita per il risciacquo del mop. Oppure i due secchi del carrello possono essere riempiti con detergenti differenti specifici per superfici diverse

Un carrello pulizia che si rispetti inoltre ha integrato uno strizzatore per l’acqua e un portasacco per l’immondizia.

Scopri la nostra selezione di attrezzature per la pulizia e gli accessori carrelli

Come scegliere un carrello pulizia

Caratteristica indiscutibile per la scelta di un carrello pulizia professionale è la solidità della struttura che garantirà una maggior durata e regga il peso del materiale che ci caricherai.

Carrelli con struttura in plastica sono utili se dovrai mettere solo scope e stracci, ma se dovrai montarci secchi pienI d’acqua conviene scegliere strutture metalliche

I ripiani sono utili per appoggiare stracci, spugne e piccole attrezzature.

I contenitori corrono in soccorso per appoggiare detersivi e spray.

Ora soffermiamoci sulle ruote. È basilare che siano robuste e piroettanti. Dovranno rendere agevole il trasporto. Nel caso di carrelli grandi e ingombranti è opportuno che siano 4 e che siano dotate di freno. Quando il carrello sarà pieno e pesante la qualità della ruota farà la differenza tra un lavoro scorrevole e una fatica immane.

AMP offre una vasta gamma di prodotti e attrezzature per la pulizia: i più sicuri, affidabili e rispettosi dell’ambiente.

Attrezzature pulizia professionali: carrelli pulizia a confronto

Carrello Pulizia Green 30

Ideale per la pulizia di ambienti medio-grandi dove è necessario il risciacquo del panno, con problemi di spazio grazie al portasacco compattabile

Il carrello multiuso Janitorial ha base piccola con ruote 100 mm e montanti in metallo verniciato Rilsan

In polipropilene e metallo accessoriabile per adattarlo ad ogni operazione di pulizia.

I componenti sono realizzati in plastica riciclata certificata PSV – Plastica Seconda Vita.

Conforme ai CAM Pulizia generale e Pulizia e sanificazione nelle strutture sanitarie (DM 29/01/2021): indicato per la rimozione di sporco bagnato, grasso o incrostato in ambienti in cui è previsto il risciacquo, consente di separare la soluzione detergente dall‘acqua di risciacquo ed è dotato di secchi con codice colore realizzati in plastica riciclata al 50%.

Carrello Pulizia Green 30

Carrello Janitorial a base piccola con ruote 100 mm e montanti in metallo verniciato.

Carrello multiuso in polipropilene e metallo accessoriabile per adattarlo ad ogni operazione di pulizia.

Ideale per la pulizia di ambienti medio-grandi dove è necessario il risciacquo del panno, con problemi di spazio grazie al portasacco compattabile

Carrello Pulizia Nick Star 30

Ideale per la pulizia di ambienti medio-grandi dove è necessario il risciacquo del panno lavaggio.

Carrello multiuso con lavaggio strizzatore professionale a ganasce e portasacco per raccolta rifiuti. Ruote da ø _80 mm.

Lo strizzatore  è progettato con un meccanismo che porta le ganasce fino al fondo garantendo le prestazioni senza bisogno di riduttori

Il carrello pulizie è modulare. Componenti e accessori permettono di personalizzare il carrello per ogni esigenza, rendendolo facile da aggiornare o riparare in qualsiasi momento

Componenti realizzati in plastica riciclata certificata PSV – Plastica Seconda Vita

Carbon Footprint Systematic Approach: le emissioni di gas serra per ogni fase del ciclo di vita di questo prodotto sono state calcolate con il software certificato da ICMQ

La certificazione del Carbon Footprint Systematic Approach rientra nei criteri premianti definiti nei CAM Pulizia generale e Pulizia e sanificazione nelle strutture sanitarie (DM 29/01/2021)

Ecosostenibile: completamente in polipropilene, inossidabile, robusto e interamente riciclabile

Carrello Pulizia Nick Star 30

Carrello con secchio lavaggio, portasacco, secchi 4 L e ruote ø 80 mm
  
Carrello multiuso con lavaggio strizzatore professionale a ganasce, con vani stoccaggio e portasacco per raccolta rifiuti

Ideale per la pulizia di ambienti medio-grandi dove è necessario il risciacquo del panno lavaggio

Carrello Pulizia Nick Plus 30

Ideale per la pulizia di ambienti medio-piccoli dove è necessario il risciacquo del panno lavaggio.

Carrello multiuso con lavaggio strizzatore professionale a ganasce, con vani stoccaggio e portasacco per raccolta rifiuti.

Siamo specializzati, da oltre 35 anni, nella vendita delle migliori e più affidabili attrezzature per la pulizia professionale.

Carrello Pulizia Nick Plus 30

Carrello con secchio lavaggio, secchi 4 L e portasacco.
 
Carrello multiuso con lavaggio strizzatore professionale a ganasce, con vani stoccaggio e portasacco per raccolta rifiuti.

Ideale per la pulizia di ambienti medio-piccoli dove è necessario il risciacquo del panno lavaggio.

Se sei interessato all’acquisto di un attrezzature per la pulizia professionale, non esitare a contattarci e a richiederci maggiori informazioni.
Il nostro staff sarà felice di proporti la soluzione più adatta alle tue esigenze.

 

Contattaci per avere maggiori informazioni!

    Condividi:

    Facebook
    Twitter
    Pinterest
    LinkedIn

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Contenuti

    Post correlati

    Bisogno di assistenza?
    Chiamaci subito:

    Il nostro staff sarà felicissimo di trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

    Contattaci per avere maggiori informazioni!

      LE OFFERTE DEL MESE