Aspiratori industriali: cose importanti da sapere

Gli aspiratori industriali proposti da AMP macchine per la pulizia garantiscono risultati efficaci e pulizia efficiente in ogni spazio di lavoro.

Nella scelta di un aspiratore industriale è importante partire dall’analisi della necessità; infatti, ogni aspiratore è progettato e ottimizzato per l’aspirazione di differenti materiali.

In primis bisognerà capire se si dovrà aspirare materiali solidi o liquidi, polveri sottili o trucioli o scarti di lavorazione, o olii, etc.… e l’ambiente nel quale dovrà lavorare.

Come scegliere l’aspiratore industriale corretto

Per scegliere l’aspiratore più idoneo bisognerà valutare se l’esigenza è quella di pulire una postazione di lavoro e quindi valutare un aspiratore generico, compatto e funzionale, oppure se l’aspirazione andrà integrata al processo produttivo e quindi andrà in simbiosi con gli altri macchinari presenti in azienda.

Aspiratori general cleaning

Gli aspiratori professionali generici permettono di aspirare liquidi e solidi. Nella valutazione bisognerà tenere in considerazione:

  • la quantità di materiale da raccogliere per determinare la capacità del contenitore di raccolta
  • le specifiche del materiale da aspirare per definire la potenza dell’aspiratore (se il materiale da aspirare avrà un peso specifico alto, la potenza dovrà essere maggiore).
  • la distanza tra il punto di aspirazione e il corpo dell’aspiratore: maggiore è la distanza, più potenza servirà per raccogliere il materiale.
  • Accessori, kit, prolunghe, lance di aspirazione

Aspiratori Speciali integrati nel processo produttivo

Gli aspiratori integrati nel processo produttivo, andranno valutati in base alla tipologia di macchinario al quale sarà collegato l’aspiratore.

I nostri tecnici, grazie alla loro esperienza e conoscenza del settore, sapranno consigliarti il modello di aspiratore più adatto.

Qualità dell’aspiratore industriale

La qualità di un aspiratore si esamina valutando la combinazione tra portata d’aria, potenza del motore e depressione degli aspiratori.

La portata d’aria viene espressa in litri e considera il volume d’aria aspirato dalla macchina aspirante, ovvero la velocità dell’aria per il diametro del condotto aspirante.

La depressione viene misurata in mbar e analizza la capacità di sollevare polvere e sporcizia. Più piccolo è il diametro del tubo di aspirazione, minore sarà la portata e maggiori le velocità dell’aria e la forza impiegata per staccare lo sporco dalle superfici.

La potenza del motore, si esprime in Watt e dipende molto dalla costruzione dell’aspiratore industriale. Sottolineiamo che non è direttamente proporzionale alla capacità di aspirazione e non coincide con l’efficienza di aspirazione.
L’efficienza degli aspiratori industriali è data dal rapporto tra potenza aspirante e potenza del motore e solitamente è doppia rispetto agli aspiratori domestici.

Per scegliere un macchinario di qualità, dovrai valutare anche i materiali di costruzione: un aspiratore con il fusto in polipropilene garantirà flessibilità e resistenza agli agenti chimici aggressivi, mentre un aspiratore in acciaio inox resisterà a graffi e offrirà rigidità e stabilità elevate.
Un fusto fisso è indicato per l’aspirazione di liquidi, quello basculante invece sarà più comodo per lo scarico di polveri e solidi.

Aspiratore con motore Monofase o Trifase

E per quanto riguarda il motore? Esistono due tipologie di gruppo motore per aspiratori:

  • il motore Monofase viene utilizzato dove la corrette a 220v . Sono aspiratori industriali silenziosi, affidabili ed economici, che possono essere utilizzati in modo professionale.
  • il motore Trifase che consigliamo quando viene richiesto un utilizzo continuativo dell’aspiratore (anche 24/7). Questi aspiratori non richiedono particolare manutenzione ed hanno una grande potenza ed affidabilità.

Aspiratori Atex: aspiratori industriali per ambienti a rischio esplosione

Gli aspiratori Atex sono macchinari speciali progettati per un utilizzo in ambienti di lavoro dove esiste un pericolo di esplosione dovuto alla presenza di polveri combustibili.

Gli aspiratori ATEX (acronimo di Atmosphères e explosibles) sono soggetti a due direttive europee sulla sicurezza che riguardano l’uso del macchinario in zone a rischio di esplosione e la sicurezza e salute dei lavoratori che operano in quella zona.

Sono ampliamente scelti nelle aziende chimiche e petrolchimiche e in tutte quelle aziende che trattano materiali e rifiuti infiammabili come carta, legno, fibre sintetiche, etc.…ma anche in aziende dove l’atmosfera esplosiva è data dalla presenza di gas, vapore, polveri combustibili. 

AMP Macchine industriali è specializzata nella vendita e noleggio di aspiratori industriali adatti ad ogni esigenza e ambiente. Macchinari con la massima resa che vi consentiranno di risparmiare tempo ed energia.

Aspiratori per l’industria alimentare e farmaceutica e camere bianche

Ci sono ambienti dove eliminare liquidi e polveri sottili in tempi rapidi e in sicurezza è indispensabile. Il massimo livello di igiene e nessuna contaminazione è basilare nelle aziende di produzione alimentare, farmaceutiche, camere bianche e asettiche, etc.…

Eliminare le polveri residue che si depositano sui macchinari ad ogni produzione (per evitare contaminazioni del lotto successivo di lavorazione) e assicurarsi che le polveri aspirate siano trattenute e non disperse nell’ambiente lavorativo servono per garantire standard igienici assoluti.

Gli aspiratori industriali in ambito alimentare e farmaceutico lavorano a contatto con polveri sottili e/o tossiche, quindi hanno filtrazione assoluta HEPA, sono costruiti in acciaio, sono dotati di messa a terra completa, hanno accessori antistatici, inox e possono aspirare materiali ad alte temperature.

La maggior parte di questi hanno anche la certificazione ATEX per garantire un grado di sicurezza ulteriore.

Gli aspiratori per camere bianche invece devono garantire la purezza dell’aria presente all’interno, con un bassissimo contenuto di microparticelle di polvere in sospensione. Garantiscono il mantenimento dei massimi livelli di igiene fino a camere bianche ISO4. Sono costruiti in acciaio inox AISI316 e materiali auto lavabili, fino a 5 livelli di filtrazione (con filtri HEPA/ULPA) ed accessori specifici auto lavabili.

Aspiraolio e trucioli

Gli aspiraolio e trucioli sono stati progettati per aspirare  morchie,  olii lubrificanti  e trucioli dalle vasche delle macchine utensili, la rimozione di questo tipo di sporco è un’attività necessaria da svolgere periodicamente per garantire la qualità della produzione  e la sicurezza degli operatori.

E’ disponibile una vasta gamma di apparecchiature da quella portatile e compatta ad aspiratori industriali in grado di aspirare e filtrare fino a 1000 lt di lubrorefrigerante alla volta.

Gli Aspiratori Industriali AMP: nuovo, usato, noleggio

Sappiamo bene che le esigenze dei nostri clienti variano nel tempo e proprio per questo motivo, offriamo la possibilità, non solo di acquistare i migliori aspiratori industriali nuovi o ricondizionati dal nostro reparto officina interno, ma di poterli noleggiare.

Offriamo noleggi a secondo della necessità:

  • Noleggio a breve termine: anche per pochi giorni
  • Noleggio a lungo Termine
  • Noleggio full rent con assistenza tecnica inclusa

Se sei interessato all’acquisto di un aspiratore industriale non esitare a contattarci e a richiederci maggiori informazioni.
Il nostro staff sarà felice di proporti la soluzione d’acquisto più adatta alle tue esigenze.

Contattaci per avere maggiori informazioni!

    Condividi:

    Facebook
    Twitter
    Pinterest
    LinkedIn

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Contenuti

    Post correlati

    Bisogno di assistenza?
    Chiamaci subito:

    Il nostro staff sarà felicissimo di trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

    Contattaci per avere maggiori informazioni!