Aspiratori ATEX: La Tua Guida Completa all’Acquisto

Aspiratori ATEX

Se lavori in un ambiente industriale a rischio di esplosione, la sicurezza è la priorità numero uno.

È qui che entrano in gioco gli aspiratori ATEX, macchinari per la pulizia progettati per operare in condizioni estreme dove potrebbero esserci concentrazioni di polveri, gas o nebbie.

In questo articolo, esploreremo tutto ciò che devi sapere sugli Aspiratori ATEX e come scegliere la soluzione giusta per le tue esigenze tra la gamma di offerte di AMP.

Gli aspiratori ATEX sono essenziali per garantire la sicurezza in ambienti a rischio di esplosione.

Cosa è la Normativa ATEX e Dove Si Applica?

La normativa ATEX è un insieme di direttive in materia di sicurezza dell’Unione Europea che regolamentano l’uso di apparecchiature elettriche e meccaniche in ambienti potenzialmente esplosivi.

La direttiva 2014/34/CE regola l’utilizzo di apparecchiature e macchinari in zone a rischio di esplosione e si rivolge principalmente ai costruttori di attrezzature e specifica le caratteristiche che un macchinario deve avere per poter essere usato in sicurezza, mentre la Direttiva  1999/92/CE riguarda la salvaguardia e la sicurezza della salute dei lavoratori che operano in ambienti potenzialmente esplosivi e quindi riguarda le aziende che possono avere zone a rischio.

Il termine “ATEX” deriva dalla dicitura francese “Atmosphères Explosibles”. Questa normativa si applica a una vasta gamma di settori industriali, tra cui in primis aziende chimiche, petrolifere, raffinerie, gas, farmaceutiche, ma anche ambienti che trattano farina, polveri leggere, legno, cuoio, fibra di carbonio, sementi, zucchero, carta, cartone, rifiuti etc…che potrebbero dare luogo ad esplosioni.

Tutti i macchinari commercializzati nell’Unione Europea per ambienti a rischio di esplosione devono sottostare alla normativa ATEX.

Aspiratore ATEX PLANET 152

MINI AIR Z22 II3D

Aspiratore ad aria compressa certificato ATEX Z22 dotato di due eiettori regolabili ad alto rendimento. All’interno è presente un filtro a tasche in classe M compreso di pratico sistema di scuotimento filtro manuale. Il materiale viene raccolto in un robusto contenitore da 45 Lt sganciabile con maniglia di svuotamento

Quali Sono le Zone di Rischio ATEX?

Per comprendere meglio la necessità di avere un aspiratore ATEX, è fondamentale conoscere le “zone di rischio” definite dalla normativa ATEX.

Il calcolo per definire il rischio di esplosione viene misurato in rapporto tra ore lavorative annuali e le ore con probabilità che si verifichi un’atmosfera esplosiva. Vengono indicate 3 fasce di probabilità di rischio esplosione.

 

  • Zona di rischio ATEX 0/20: questa zona rappresenta un’area in cui la presenza di una miscela esplosiva di gas, vapori o polveri è presente in modo continuativo o per lunghi periodi. Gli aspiratori ATEX per la Zona 0 devono essere altamente specializzati e rigorosamente certificati.

  • Zona di rischio ATEX 1/21: in questa zona, la presenza di una miscela esplosiva è probabile in condizioni normali di funzionamento. Gli aspiratori ATEX per la Zona 1 devono essere appositamente progettati per prevenire possibili esplosioni.

  • Zona di rischio ATEX 2/22: è la più diffusa, perché rappresenta un rischio di esplosione basso, anche se presente. Questa zona rappresenta un’area in cui la presenza di una miscela esplosiva è eventuale e di breve durata. Gli aspiratori ATEX per la Zona 2 devono essere progettati per evitare potenziali fonti di accensione.

Aspiratore ATEX ECOBULL

Aspiratore industriale ECOBULL PLUS Z22 con turbina Certificata Atex montata in testa ideale per applicazioni dove è richiesta potenza a. Dotato di filtro in poliestere in categoria M di grande superficie si serie e valvola di sicurezza .Il materiale viene raccolto in un pratico contenitore a sgancio su ruote da 65 o 100 Lt.

Quali Caratteristiche Deve Avere un Aspiratore ATEX?

Gli aspiratori ATEX devono rispettare rigorose specifiche per garantire la sicurezza in ambienti a rischio di esplosione. Alcune delle caratteristiche chiave che un aspiratore ATEX dovrebbe possedere includono:

  • Certificazione ATEX: l’aspiratore deve essere certificato per l’uso nelle zone di rischio specifiche.
  • Costruzione Anti-Scintille: l’aspiratore deve essere progettato per evitare scintille e possibili fonti di accensione.
  • Materiali Antistatici: l’aspiratore deve essere realizzato con materiali antistatici per prevenire l’accumulo di cariche elettrostatiche, oltre ad avere una messa a terra.
  • Protezione dal Sovraccarico: deve essere dotato di sistemi di protezione da sovraccarichi e surriscaldamenti del motore.
  • Facilità di Pulizia: l’aspiratore deve essere facile da pulire e mantenere per evitare la presenza di polveri o sostanze infiammabili. Solitamente ha contenitori in acciaio inox per contenere eventuali esplosioni interne

 

A prima vista un aspiratore ATEX non è molto differente da un qualsiasi aspiratore, ma la presenza di un bollino giallo ATEX, lo renderà subito riconoscibile.

Tutti gli aspiratori ATEX forniti da AMP rispettano i massimi standard di sicurezza imposti dalle normative europee e sono certificati ATEX dall’azienda produttrice.

Aspiratore ATEX XM 20

Aspiratore industriale compatto, dotato di turbina a canale laterale idoneo per lavorare in ambienti con rischio atex classificati Z22.

Quando Scegliere un Aspiratore Industriale ATEX?

La scelta di un aspiratore ATEX è fondamentale quando operi in ambienti a rischio di esplosione, come quelli descritti dalle zone di rischio ATEX. Ecco alcune situazioni in cui è essenziale:

  • Manipolazione di Sostanze Infiammabili: se la tua attività coinvolge la manipolazione di sostanze infiammabili o polveri combustibili, un aspiratore ATEX è obbligatorio per garantire la sicurezza.

  • Pulizia e Manutenzione in Ambienti Pericolosi: anche durante le operazioni di pulizia e manutenzione, è essenziale utilizzare un aspiratore ATEX per prevenire il rischio di esplosioni.

  • Ambienti Petrolio e Gas: settori come il petrolio e il gas richiedono l’uso di aspiratori ATEX a causa della presenza frequente di gas infiammabili.


 

Per quanto possano sembrare poche le zone a rischio esplosione, in realtà, sono molte più diffuse di quello che tu possa immaginare.

Domande Comuni sull’Acquisto di Aspiratori ATEX: Domande e Risposte

  1. Qual è la differenza tra un aspiratore ATEX per la Zona 0 e uno per la Zona 2?

Gli aspiratori per la Zona 0 sono progettati per operare in ambienti con una presenza continua di miscele esplosive, mentre quelli per la Zona 2 sono adatti a ambienti in cui la presenza di miscele esplosive è eventuale e di breve durata.

  1. Come posso essere sicuro che un aspiratore ATEX sia certificato?

Verifica che l’aspiratore abbia la marcatura ATEX e assicurati di consultare la documentazione relativa alla certificazione.

  1. Quale aspiratore ATEX è adatto alla mia azienda?

La scelta del modello giusto dipende dalle tue esigenze specifiche e dalle zone di rischio presenti nella tua azienda. È fondamentale consultare un esperto o un fornitore di aspiratori ATEX per ottenere la soluzione migliore.

I nostri tecnici commerciali sapranno consigliarti sul giusto aspiratore ATEX e guidarti nella scelta per trovare la migliore soluzione di aspirazione per il tuo ambiente di lavoro.

Aspiratore ATEX PLANET 152

  • Potenza : 1500W
  • Depressione : 1800mmH₂O
  • Portata d’aria : 220m³/h
  • Capacità fusto : 35Lt
  • Tensione : 220/240V

Non solo Aspiratori ATEX ma anche Lavapavimenti ATEX

Negli anni ci siamo specializzati nella fornitura di macchinari per la pulizia industriale per ogni tipo di esigenza e ambiente. La nostra esperienza nella selezione dei macchinari più performanti e con un ottimo rapporto qualità – prezzo ci ha permesso di poter proporre ai nostri clienti anche Lavapavimenti ATEX, indicate per manutenzione e la pulizia di superfici di ambienti pericolosi aree a rischio di esplosione.
Sono lavapavimenti pratiche e maneggevoli rispondenti a tutte le normative ATEX.

AMP seleziona macchinari per la pulizia industriale certificati ATEX per fornire una gamma completa di prodotti per il cleaning di ambienti pericolosi.

Perché Scegliere AMP per l’Acquisto di un Aspiratore ATEX?

AMP è il partner ideale per l’acquisto di aspiratori ATEX grazie alla sua vasta gamma di opzioni certificate ATEX. Commercializziamo solo aspiratori progettati con la massima attenzione alla sicurezza e alle normative, garantendo un ambiente di lavoro sicuro e produttivo.

Se sei interessato all’acquisto di un aspiratore o una lavasciuga ATEX, AMP è il partner affidabile che offre soluzioni certificate per garantire la tua sicurezza e produttività in ambienti pericolosi..

Non esitare a contattarci e a richiederci maggiori informazioni. Il nostro staff sarà felice di proporti la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Contattaci per avere maggiori informazioni!

    Condividi:

    Facebook
    Twitter
    Pinterest
    LinkedIn

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Contenuti

    Post correlati

    Bisogno di assistenza?
    Chiamaci subito:

    Il nostro staff sarà felicissimo di trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

    Contattaci per avere maggiori informazioni!

      SOLO PER QUESTA SETTIMANA